Un nuovo modo di fare apicoltura è ancora possibile.

In 5 anni abbiamo formato più di 1000 apicoltori ed imprenditori con un approccio più etico e sostenibile. Vuoi partecipare anche tu al cambiamento?

In 5 anni abbiamo formato più di 1000 corsisti anche grazie alla nostra community facebook gratuita dedicata al mondo dell'apicoltura biologica e bee-friendly.

Inizia a praticare apicoltura bee-friendly. Quando e dove lo desideri.

Chi Siamo

La diversità
è la nostra
passione.

Ciao! Sono Marco, dopo 30 anni di esperienza nel settore biologico, ho fondato il centro di formazione Bee-Friendly CAMPUS.

Infatti nella primavera del 1980 ho creato l'azienda Apis Naturae, la prima azienda apistica in Italia ad aver aderito al biologico.

Allora erano dove l'economia esplodeva e spesso senza chiedersi in che modo e cosa avrebbe perso di prezioso lungo il proprio percorso.

Credo che chiunque lavori in una azienda biologica abbia il dovere morale di creare e vendere dei prodotti eccellenti, di altissima qualità, impattando il meno possibile sul pianeta nel prossimo futuro. Con questi valori e obbiettivi, dal 2014 abbiamo formato più di 1000 apicoltori con un approccio più etico, sostenibile e rispettoso della biodiversità.

La formazione
è nel nostro dna.

Circa 10 anni fa abbiamo creato il blog www.bioapi.it. Dopo qualche anno è diventato il più grande blog in italia di notizie e consulenza in apicoltura biologica e bee-friendly.

Ecco tre guide
create appositamente per te.

bioapi.it

Kenya Top Bar Hive, l'arnia per chi contesta l'attuale modello di apicoltura

Fare apicoltura oggi, soprattutto se da questo mestiere si vuol trarre del reddito, è diventato estremamente difficile, pressoché impossibile senza un lungo iter formativo. Eppure solo 50 anni fa era considerato un lavoro semplice, quasi banale se non fosse perché le api pungono e non fa piacere a nessuno essere regolarmente a contatto con chi ci può provocare del dolore. Basta parlare con qualche vecchio che ha abitato la campagna per capirlo; ci racconterebbe che quando era giovane quasi ogni famiglia aveva degli alveari che sistemava in qualche avanzo di terra difficile da coltivare; le visite agli alveari si limitavano a quelle necessarie alla smielatura o poco più.







bioapi.it

Come e quando effettuare la nutrizione dell'alveare

L’apicoltura è arte antica e, quindi, su molte delle operazioni apistiche, ci si trova tutti d’accordo, giovani con anziani, chi pratica una apicoltura biologica con coloro che, invece, preferiscono il convenzionale, perché è il tempo che ha smussato tutte quelle posizioni estreme che, per esempio, possiamo notare quando si parla di varroa che, al contrario, è problema relativamente recente. È anche vero che ogni regola ha la sua eccezione, che faremo notare nei prossimi articoli, e su alcune tematiche non si riesce ad avere il parere unanime di tutti. Chiedete agli apicoltori se gli alveari colpiti da peste americana debbano essere o no soppressi oppure se sono gli alveari del nomadista a diffondere le malattie ovvero se non sono le sue stesse api ad essere vittime di colonie deboli e malaticce di apicoltori “della domenica” che non curano a dovere le proprie compagne di lavoro. Siamo certi che ne riceverete delle risposte alquanto contraddittorie.

bioapi.it

Partiamo con un’apicoltura più amichevole, a cominciare dalla scelta dell’arnia

Quando si pensa di diventare apicoltore, la scelta dell'arnia è sempre una decisione difficile perché, una volta presa, da quel momento in poi l'allevamento prenderà una strada prefissata, difficile da cambiare. Figuriamoci se questa decisione la vorrebbe prendere chi un allevamento di api già ce lo ha e pure ben avviato. Nel passato gli apicoltori affidavano le proprie scelte calibrandole a quelle già operate da chi li aveva preceduti e le arnie erano il frutto di piccoli cambiamenti che si erano sovrapposti in migliaia di anni e che le avevano portate ad essere le più adatte per le esigenze degli apicoltori e delle api di quel determinato luogo e momento. In Sardegna le arnie in sughero, in Sicilia le arnie in ferula, in altri luoghi altre arnie di cui, nella maggior parte dei casi, si è persa memoria, ma che sicuramente erano il giusto compromesso tra il comportamento naturale delle api e le esigenze di raccolta degli apicoltori.
Esperienze e competenze

La nostra esperienza
arriva da lontano.

Per anni siamo stati consulenti e dirigenti di grandi aziende leader nel mondo nel settore della naturopatia e del biologico.
Grazie a queste esperienze abbiamo potuto viaggiare il mondo accrescendo le nostre competenze in campo apistico, naturalistico e della formazione.
Da 5 anni siamo membri dell'associazione Agronomi Senza Frontiere con progetti umanitari attivi in Africa e Sud-Est Europeo.
Abbiamo anche lavorato per importanti aziende e personaggi come: Aboca Erbe SPA - Susanna Tamaro - Il Palagio [Tenuta Toscana dell'artista Sting].

Recensioni

Il nostro vero
valore sei tu.

Il vero valore aggiunto del bee-Friendly CAMPUS sono le relazioni che si vengono a creare
partecipando ai nostri stage. Molti corsisti oltre ad aver creato dei veri rapporti di
amicizia hanno creato insieme delle vere e proprie aziende e progetti lavorativi.

Bikepacking Essentials
Pubblicazioni

Cambiare noi stessi
è il vero cambiamento.

Se le api scomparissero dalla faccia della terra, all'uomo non resterebbero che quattro anni di vita.

Marco Valentini, pioniere dell'apicoltura biologica in Italia, ci spiega perchè salvare le api non è solo importante ma anche possibile.

IL NUOVO BESTSELLER
DELL'ECOLOGIA ORA A CASA TUA.

I nostri corsi si svolgono all'interno di una riserva naturale nel cuore selvaggio della toscana.

Dove puoi trovarci

Cosa dicono di noi.

RAi 1

Speciale TG1

Reportage di Alessandro Gaeta (59') sull'importanza delle api per l'ecosistema e sul progressivo declino di tutte le popolazioni di insetti impollinatori. Speciale Tg1 del 7 luglio 2019. Copyright: Rai Radiotelevisione Italiana.
Speciale TG1
Rai 2

Diretta TG2

Puntata andata in onda all'alba della giornata mondiale delle api. Marco Valentini è stato chiamato per trattare temi importanti quali: miele, biodiversità, corsi di apicoltura ed ecosostenibilità.
Diretta TG2
Rai 3

Geo & Geo

Sveva Sagramola intervista Marco Valentini il giorno della puybblicazione del suo libro "Perchè è ancora possibile salvare le api". Ognuno di noi nel suo piccolo può fare qualcosa di concreto per le api, salvando la loro vita e di conseguenza anche la nostra.
Geo&Geo
Alcuni punti di forza

Certificazioni

  • Dal 1986 siamo iscritti all'albo degli assaggiatori di miele e siamo certificati per l'insegnamento.

  •  

    Siamo stati i primi soci firmatari del trattato scientifico di tutela della biodiversità, firmato a San Michele All'Adige il 12 Giugno 2018.

     

  • Dal 2018 siamo allevatori certificati di api Regine Ligustiche e soci dell'AIAAR [Associazione Italiana Allevatori Api Regine].

  •  

    Marco è presidente dalla prima associazione di apicoltori biologici italiana, fondata grazie al grande contributo dei nostri ex corsisti e ora amici. Pronubío.

Sansepolcro
Aboca Centro Congressi la Fortezza
18 Novembre 2018

Bee Friends DAY

Il Bee-Friends DAY è una giornata all'anno dedicata a tutti i nostri corsisti e non solo!
É un momento fondamentale di aggiornamento e scambio per gli appassionati e professionisti di apicoltura biologica e bee-friendly, grazie sopratutto agli importanti relatori che parteciperanno a questo talk dedicato al mondo dell'apicoltura sostenibile.

Iscriviti alla nostra lista di attesa per non perdere il posto!

DEL GRUPPO BIOAPI SOC. AGR. S.S.
P.IVA E CF - 02174970513
COPYRIGHT © 2015 PRIVACY POLICY